Come vestirsi e attrezzarsi negli ambienti polari

Gli ambienti polari, grazie alla bellezza di paesaggi unici e alla peculiarità della fauna, incantano da sempre turisti e avventurieri di tutto il mondo che, anno dopo anno, decidono di visitare questi luoghi per trascorre momenti davvero indimenticabili.

Gli ambienti polari offrono la possibilità di entrare in contatto con una natura totalmente incontaminata, dove tundra e taiga, in inverno perennemente coperte dalla neve, con l’arrivo dell’estate lasciano il posto ad enormi distese di erbe e fiori rari.

La possibilità di vedere un po’ di verde incedere e prendere il posto dell’incantevole manto bianco che contraddistingue i poli non deve tuttavia trarci in inganno: anche se la luce solare durante i mesi estivi è perenne, il sole di mezzanotte non apporta cambiamenti significativi al termometro.

Le temperature al polo nord

In media, infatti, le temperature al Polo Nord in inverno si aggirano intorno ai 40°C sottozero, arrivando a toccare “picchi di caldo” che, riscaldamento globale permettendo, difficilmente superano i 10°C sottozero.

L’estate è davvero breve e, come già accennato, apporta anche in questi luoghi un piccolo aumento delle temperature che, tuttavia, restano estremamente basse ed oscillano costantemente tra i -10°C della notte ed i 10°C diurni.

Nelle zone a clima freddo, ed in particolar modo ai Poli, l’escursione termica annua assume connotati fortemente marcati che, nelle regioni caratterizzate dalle temperature più rigide, arriva a raggiungere con facilità i -40°

Un abbigliamento termico, ma dallo style indiscusso

È proprio in virtù di questi particolari fattori termici che per affrontare un viaggio al Polo Nord diventa fondamentale premunirsi di capi di abbigliamento termico professionali, elementi indispensabili per affrontare le bassissime temperature in modo totalmente sicuro per la salute.

Svalbard Islands, azienda di abbigliamento per uomo che prende il nome dal celebre arcipelago norvegese che costeggia il Circolo Polare Artico, ha elaborato un capo dedicato, la giacca Nobile N1, che abbina l’alta qualità dei tessuti tecnici ad un livello di comfort ottimale e ad una particolare cura per alcune mirate caratteristiche tecnologiche.

L’attrezzatura polare adatta per un viaggio alle Svalbard

Per poter visitare in tutta tranquillità queste splendide regioni artiche è importante ricordarsi che, oltre all’abbigliamento termico, è altrettanto utile poter contare sulla giusta attrezzatura polare.

Nel vostro zaino impermeabile non devono mai mancare sacco a pelo, coperte termiche in alluminio, scarponi e guanti da neve, torce, coltello multiuso,  binocolo, maschere per la protezione di viso ed occhi, creme solari, stivali di gomma, ciaspole e ascia da ghiaccio. Inoltre, non avventuratevi mai senza guide locali autorizzate per ottenere il massimo dalla vostra escursione.

Seguendo questi piccoli consigli potrete vivere appieno questa esperienza indimenticabile, sicuri del fatto che orsi polari, insolazioni, ipotermia, disidratazione e congelamento non riusciranno a fermarvi!

Leave A Comment